Per coltivare zafferano è fondamentale partire con bulbi sani e non è facile trovare fornitori affidabili. Abbiamo creato una rete di piccole aziende agricole italiane di fiducia.

In questo momento non è possibile ordinare bulbi per il 2023 (lo zafferano si pianta tra fine agosto e inizio settembre, tutti i nostri fornitori hanno terminato i bulbi quest’anno).

Vi consiglio di iscrivervi alla nostra newsletter gratuita, dove vi avvisiamo appena disponibili bulbi per il 2024

Vi consiglio anche di scaricare l’ebook gratuito su come iniziare a coltivare zafferano da reddito!


Taglie dei bulbi

Quest’anno vi proponiamo 3 taglie di bulbi: piccoli, medi e grandi. Una spiegazione delle taglie:

Medi (calibro 8/9, diametro tra 2,5 e 2,8 cm). I bulbi più piccoli che proponiamo sono definiti comunque bulbi medi, perché sono superiori ai 2,5 cm e danno comunque una fioritura. Non proponiamo bulbi piccoli (diametro minore di 2,5) proprio perché ci vuole troppo tempo perché entrino in produzione. Ci si può aspettare una media di un fiore ogni bulbo. Rappresentano un ottimo investimento per chi vuole iniziare, visto che hanno un prezzo basso e anche se il primo anno non daranno una fioritura enorme, si moltiplicheranno aumentando la pezzatura e daranno in secondo e terzo anno grandi soddisfazioni.

Grandi (calibro 9/11, diametro tra 2,8 e 3,5 cm). Sono bulbi da cui aspettarsi 2-3 fiori ciascuno, anche se ogni previsione nella coltivazione di zafferano può essere scompaginata (in meglio o in peggio). Daranno soddisfazioni già dal primo anno, esplodono il secondo anno.

Grandi XL (calibro 11+, diametro sopra ai 3,5 cm). Questi sono bulbi per chi vuole il risultato da subito. Vanno coltivati per bene, con adeguata concimazione, in modo tale che riescano a esprimere a pieno le potenzialità anche nella moltiplicazione.

bulbi di crocus sativus

Quanti bulbi comprare

Il numero di bulbi dipende ovviamente da quanti metri quadri di terreno volete dedicare alla coltura dello zafferano, su questo potete leggere i ragionamenti su quanti bulbi al metro quadro e vi segnalo anche il tool calcolatore gratuito che vi permette di sapere quanti bulbi piantare in modo semplice.

  • Per chi vuol coltivare zafferano nell’orto per autoconsumo: meglio scegliere bulbi grandi, che fioriscono bene da subito. Un 100-200 bulbi danno un ottimo raccolto per il consumo familiare.
  • Per chi vuole fare un test in vista di un futuro zafferaneto: consiglio di partire con 500-2000 bulbi, potete fare una coltivazione annuale o poliennale. Io sceglierei i grandi per un’annuale, i medi su più anni. Un buon test può essere 500 e 500. Chi ha già sperimentato e vuole allargare si sarà già fatto un’idea, altrimenti chieda pure consiglio.
  • Per chi già coltiva può essere interessante valutare acquisti sopra ai 2000 bulbi

Quale pezzatura di bulbi scegliere

Possiamo scegliere di comprare bulbi grandi, di taglia media o anche bulbi piccoli. Questo influenza molto i risultati, infatti la fioritura dipende in larga misura dalla dimensione dei cormi.

  • Bulbi grandi (sopra ai 2,8 cm) producono dal primo anno già con risultati soddisfacenti, sono quindi ideali per chi vuole vedere subito frutti del suo lavoro.
  • Bulbi medi (tra i 2,8 e i 3 cm) sono comunque da fiore ma daranno il meglio il secondo anno, rappresentano quindi un ottimo investimento in ottica di coltivazione poliennale.
  • Bulbi piccoli o mezzanelle (sotto ai 2,5 cm) possono non fare fiore il primo anno, col tempo possono evolvere in bulbi di maggior dimensione. Richiedono molto lavoro ma possono rivelarsi un investimento soltanto se acquistati a prezzo davvero basso.

Comprare bulbi a peso o a numero

In commercio si trovano bulbi di zafferano venduti a peso (al chilo o al quintale) oppure venduti a numero (prezzo cadauno), non c’è un metodo giusto oppure uno sbagliato.

Personalmente consiglio di comprare bulbi a numero perché più comodo progettare con precisione l’impianto. Ovviamente è molto importante stabilire con il venditore un calibro preciso, quindi comprare bulbi di pezzatura omogenea. In questo caso avremo un prezzo cadauno dei bulbi.

Se si comprano bulbi a peso, avremo invece un prezzo al chilo. La pezzatura diventa leggermente meno importante, visto che se i bulbi sono piccoli ne avremo di più e se sono grandi meno. Tuttavia è importante anche in questo caso definire il calibro, visto che bulbi grandi hanno maggior valore anche considerando un prezzo al chilo.

Come piantare i bulbi

Puoi leggere la guida su come piantare lo zafferano per avere tutte le informazioni utili a impostare uno zafferaneto.

corso online sullo zafferano